Trame d’estate – Incontri culturali tra Pietrasanta e Seravezza

COMUNICATO STAMPA E CALENDARIO COMPLETO

Il file pdf del comunicato stampa è visibile a questo link.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Cisesg in radio!

E arrivò la domenica mattina della diretta radiofonica con Roma!

Alberto Gaffi, della Gaffi Editore che firma e produce la trasmissione radiofonica che ci ospita, Carta Vetrata, in diretta su Radio Città Futura, puntuale alle 12 ci chiama per accordarci sui tempi.
E’ purtroppo poco il tempo che ci viene riservato, troppi gli argomenti e gli ospiti di questa interessante trasmissione che spazia dalla letteratura – un libro inchiestra sulla TAV dal titolo  Lisbona-Kiev – Binario Morto – Alla scoperta del Corridoio 5 e dell’Alta velocità che non c’è, chiarelettere 2013 – allo steampunk, alla presentazione della VII edizione di La scienza narrata, ala battaglia di civiltà per la scolarizzazione dei bimbi rom, al racconto dell’ufficiale Risorgimentale Michele Amatore ( 1826-1883) fino alla chiusura di Cristiano Draghi che parla di Maria Bolognesi in fase di beatificazione.

Eccoci all'opera.  Chiara Tommasi (Presidente) al telefono, Francesca Tognini (ufficio stampa & social media), Valeria Biagi (VicePresidente) firma le foto che vedete.

Eccoci all’opera.
Chiara Tommasi (Presidente) al telefono, Francesca Tognini (ufficio stampa & social media), Valeria Biagi (VicePresidente) firma le foto che vedete.

Noi abbiamo giusto il tempo di lanciare un messaggio forte. La necessità di fare rete con altre associazioni anche molto lontane dal nostro territorio e magari anche distanti dalla tua idea di cultura, vedi i ragazzi dello Steampunk, per supportarci a vicenda e dimostrare cosa i giovani in questo paese sono in grado di fare.
Due brevi accenni al nostro Centro Studi, alla stagione estiva (Trame d’estate – Incontri tra Pietrasanta e Seravezza) oltre ad un evento importante in marzo prossimo proprio con Gaffi, al territorio che ci ospita, Seravezza, e Palazzo Mediceo candidato a patrimonio Unesco, con la promessa di aggiornarci presto via radio per festeggiare questo importante traguardo.

foto 1

foto 1
Nell’ufficio del Cisesg: ti affacci e vedi le Apuane, a Vallecchia, frazione di Pietrasanta. Sullo sfondo parte della biblioteca in costruzione del Centro Studi. (Foto di Valeria Biagi)

Chiara al telefono con Gaffi, Valeria dietro alla macchina fotografica con un occhio sulla videocamera, Francesca a fare ufficio stampa, condividendo foto e commenti sul profilo e pagina facebook del Centro oltre che su twitter!
Incassiamo anche i complimenti di Gaffi in persona, per il nostro lavoro.

Ovviamente dobbiamo ringraziare i soci che si sono collegati, gli amici che hanno mandato messaggi di supporto, ma soprattutto Alberto Gaffi per questa breve ospitata con la promessa di aggiornarci presto.
Non ci resta che darvi appuntamento al prossimo incontro via etere o al prossimo evento…

                                                                                                                                                                                     Chiara, Valeria, Francesca

PS:
Se vorrete risentire la diretta web eccovi un po’ di link

CARTA VETRATA
Un programma di Alberto Gaffi con Fabrizio PATRIARCA e Gabriele Sabatini
sui libri e su tutto ciò che ci gira intorno
emesso sulle onde di
Radio Città Futura
Roma Fm 97.7
Radioattività
Trieste Fm 97.5 – 97.9
Radio Bari Città Futura
Bari Fm 101.00
Radio Centro 95 Soft Fm
Torino Fm 97.0
Nova Radio Firenze e Mugello Fm 101.5 87.8
Radio Clodia Chioggia e Sottomarina Fm 103.6
Radio Budrio Faenza, Imola, Forlì e Ravenna Fm 98.4
Delta Radio Rovigo, Altopolesine e Ferrara Fm 100.7 93.2
Club Radio Università Popolare di Trieste http://www.clubradio.it
Radio Galileo Terni, Perugia, Rieti e Viterbo Fm 97.4 100.6
Punto Radio Città Futura Livorno e PisaFm 91.1 – 91.6

streaming http://www.radiocittafutura.it
podcast http://www.gaffi.it/carta-vetrata.shtm

Emozioni a non finire…

La nostra Valeria anticipa una bella novità in preparazione!!
Stay tuned! 😉

vbiagi

Organizzando i prossimi eventi, mi torna alla mente un caro amico scrittore e attore molto bravo che ho sempre piacere di leggere o vedere su un palcoscenico: sto parlando di Laerte Neri. Così decido di strutturare una serata conviviale e semplice chiacchierando insieme sul suo ultimo libro” Il mio primo capodanno” , Marco Del Bucchia editore, presso la casa del Berlingaio, a Stazzema il giorno 11 maggio alle ore 20. Lui accetta ben volentieri e mi propone di intervistarlo. La mia prima paura è stata di non essere all’altezza della situazione poi mi sono sentita onorata di questo onere da adempiere con amichevole serietà e professionalità.

In questi giorni divorerò avidamente il libro…

Ritroviamoci qua per il commento alla serata e al libro stesso.

Restate in contatto!

View original post

Lili Boulanger

Riceviamo questo contributo da parte di un nostro associato e sostenitore, Luca Bimbi.
Buona lettura!

Lili Boulanger

17 Marzo 2013

Un piccolo pensiero va a Lili Boulanger: promettente compositrice spentasi all’età di appena 24 anni, il 15 marzo di 95 anni fa.

Sua sorella Nadia, compositrice e direttrice d’orchestra, dedicherà il resto della sua vita all’insegnamento e alla diffusione dei lavori di Lili. Fra gli allievi di Nadia Boulanger si ricordano, fra i tanti: George Gershwin, ELeonard Bernstein, Eliott Carter, Daniel Barenboim, Quincy Jones, Herbie Hancock, Astor Piazzolla e Philip Glass.

Centre International Nadia et Lili Boulanger

Uno dei suoi ultimissimi allievi, Emile Naoumoff, nel link seguente, è alle prese con un bellissimo ricordo di Lili.

Buon ascolto.

Emile Naoumoff 15 Mars in Memoriam Lili Boulanger

                                                             Luca Bimbi

Dell’importanza di non arrendersi

http://www.ripartiredallacultura.it/appello-2/

Da un po’ di tempo a questa parte circolano petizioni di varia natura da inviare ai futuri governanti italiani (vedi anche quella a firma del Mei-Audiocoop o prima ancora, quella del Sole24Ore).
La crisi ha prodotto tagli su tagli. E li conosciamo – purtroppo – benissimo tutti.
Tra i tanti, anche il mondo della cultura ne ha risentito pesantemente in un paese, il nostro, ricchissimo di Arte (nell’accezione più ampia del termine) oltre che di menti eccezionali.

L’associazione ha firmato. Io ho firmato. Temo che questa petizione o le altre verranno appena lette. Ma l’importante è fare, alzare la voce, le tanti voci.

La nostra è un’associazione culturale (il CISESG) che si basa solo sulle donazioni e sui tesseramenti. Abbiamo fatto domanda a fondazioni bancarie, per un solo progetto di ricerca ed attendiamo delle risposte che speriamo arrivino presto! Chi vi lavora spesso ci mette i soldi di tasca propria, andando a chiedere in famiglia, tesserando i parenti, stampando in casa, comprando il materiale che serve o utilizzando la risorsa più illimitata e gratuita: la fantasia.

Siamo un motore, una forza incredibile in una paese immensamente ricco di Cultura.
Chi riuscirà a capire che l’attività culturale crea lavoro? Crea un indotto? Crea turismo? Crea altra ricchezza per il territorio? Chi avrà la lungimiranza per investire in una politica economica di questo tipo? Aspettiamo una risposta.

Felicitazioni!!!!

Eccoci qua! Pronti per questa nuova avventura… Chi siamo e quello che vogliamo fare, lo troverete nella sezione presentazioni… Piano piano ci conoscerete, uno per uno ci presenteremo attraverso i nostri articoli, quando arriveranno i primi post.

Siamo tutti emozionati, inutile negarlo. Sarà difficile far conoscere questo blog nel gran mare di internet.
Sarà difficile, ma ci vogliamo provare.

Benvenuti nella nostra piazza, il nostro campo dove butteremo dei semi.
Cosa ne verrà fuori è tutto da scoprire…